Un vestito nero è sempre una buona idea

Dire passepartout, nella moda, è un po’ come dire «abito nero». Perché non c’è nulla di più duttile, rassicurante, classico e, appunto, buono per (quasi) tutte le occasioni come un semplice (non necessariamente little) black dress.
Semplice, o con una marcia in più. Che si tratti di un dettaglio, un tessuto, una scollatura, un drappeggio. Senza uscire dalla traiettoria dell’eleganza più incontestabile, sono molte le piccole varianti che possono trasformare un abito nero qualsiasi in un abito nero speciale che non si vede improvvisamente l’ora di avere nel proprio guardaroba.

Così, anche per la primavera alle porte, gli stilisti si sono ingegnati nel proporre le loro variazioni18 sul tema evergreen dell’abito nero. Dalla lunghezza mini a quella sotto il ginocchio, con maniche lunghe o sottili bretelline, lineare e minimal o, nonostante la sobrietà del colore, eccentrico.